Trio Cardoso, trio di chitarre


Alessandro Giancola, Guido Ottombrino, Massimiliano De Foglio

Nasce nel 1995 dall'incontro tra l'esperienza ultradecennale del Duo Giancola - Ottombrino ed il talento di Massimiliano De Foglio. L'intesa, prima umana e poi di natura musicale, realizzatasi immediatamente tra i tre musicisti, caratterizza l'insieme strumentale e ne permea le esecuzioni. Dalla sua fondazione ad oggi, oltre cinquecento concerti sono stati i tenuti dal Trio in tutto il Mondo (Spagna, Francia, Svizzera, Ungheria, Argentina, Danimarca, Croazia, Norvegia e Paraguay) ospite di prestigiose rassegne concertistiche e dei pi¨ importanti Festival Chitarristici Prestigiosi autori contemporanei hanno dedicato al "Trio Cardoso" composizioni originali (Jorge Cardoso, Carlo Crivelli e Giorgio Paris su tutti). Nel marzo 1998 il Trio ha realizzato il CD "Samba d'ouro" nel quale sono incisi in prima mondiale brani originali per chitarra del celeberrimo chitarrista e compositore argentino Jorge Cardoso che nell'anno 2000 ha composto, per il trio a lui dedicato, il Triplo Concerto per chitarre e orchestra "Mbarakap¨"; nel marzo 2003 il Trio ha inciso il suo secondo CD "Tanghi & Milonghe", accolto con entusiasmo dalla critica specializzata. L'affiatamento, la tecnica e la musicalitÓ dei tre artisti hanno ovunque riscosso unanimi consensi.
Il Trio ha partecipato, come formazione solista, alla realizzazione delle colonne sonore dei seguenti film: "La Balia" di Marco Bellocchio, "Malefemmene" di Fabio Conversi, "Ginostra" di Manuel Pradal, "Un viaggio chiamato amore" di Michele Placido, "La Spettatrice" di Paolo Franchi e numerosi altri (tutti con musiche di Carlo Crivelli); collabora stabilmente, inoltre, con le Orchestre "CittÓ Aperta" e "Regionale del Lazio".
Alessandro Giancola e Guido Ottombrino, oltre ad essere diplomati in Chitarra, sono laureati in Discipline della Musica, Massimiliano De Foglio Ŕ diplomato in Chitarra, in Composizione ed in Direzione d'Orchestra. Esperti di comunicazione musicale, hanno fondato con lo scenografo Marco De Foglio il Laboratorio di Ricerca Sperimentale "I luoghi dell'invisibile"..

Fonte: info ufficio stampa
Attenzione: eventuali dati personali sono stati autorizzati alla pubblicazione direttamente dall'interessato.
Aggiornamento :
07/10/2007 http://www.concertodautunno.it/cur/triocardoso.html