Roberto Mattei, clarinetto.

 

Inizia gli studi musicali nel 1984 frequentando corsi di clarinetto fino al 1990. Si dedica allo studio del basso elettrico dal 1993. Intraprende quindi, nel 1994, gli studi di armonia, musica di insieme e improvvisazione jazz tenuti dal pianista R. Ciammarughi. Nel 1998 incontra P. Dalla Porta con il quale inizia lo studio del contrabbasso, proseguito con il M S. DallOra, con il quale si diplomato presso il Conservatorio di Como nel 2006. Ha partecipato alla realizzazione del CD "Eveline" con il sestetto di R. Olzer. Si propone in varie formazioni, dal duo alla Big Band. Vedi Rudy Migliardi Ensemble.

Fonte: info ufficio stampa
Aggiornamento :
08/11/2006 http://www.concertodautunno.it/cur/matteir.html