Tania Camargo Guarnieri, violino.

Nata a San Paolo del Brasile da una famiglia di artisti, figlia di M. Camargo Guarnieri, uno dei pi¨ importanti compositori del nostro tempo, TÓnia Camargo Guarnieri molto precocemente ha manifesta-to grande interesse per la musica, e per il violino. Ha compiuto gli studi musicali in Brasile (violino) e negli Stati Uniti presso la University of Wisconsin - Milwaukee (violino e viola)
A quindici anni ha vinto il concor-so "Nuovi talenti" ed ha iniziato ad esibirsi regolarmente sempre ac-colta con entusiasmo da pubblico e critica.
Il pi¨ grande critico brasiliano ha affermato: "...Ella possiede spon-taneitÓ, potenza nel comunicare e sinceritÓ. Cosý giovane, il suo talento Ŕ un prezioso diamante... ". A diciotto anni di etÓ ha ricevuto una borsa di studio dell'universitÓ di Milwaukee, Wisconsin. Negli Stati Uniti ha avuto premi, vinto concorsi e seguito le masterclass di grandi musicisti.
Ha tenuto numerosi concerti in varie formazioni cameristiche, gruppi da camera, e recital individuali, oltre ad affermarsi come solista con diverse orchestre tra le pi¨ rappresentative del Brasile, sotto la guida di importanti direttori.

Nel 1997 ha registrato a Rio de Janeiro le Sonate per violino e pianoforte di Camargo Guarnieri, CD distribuito in Sud America, Stati Uniti ed Europa (Mix House) che ha ricevuto eccellenti critiche e che Ŕ stato ottimamente accolto dal pubblico; in duo con il chi-tarrista Marco Pisoni ha inciso il CD "Henosis" (Eco), con opere di Paganini e trascrizioni di brani di Camargo Guarnieri. Nel 2005 ha registrato dal vivo il concerto "Chamego", per violino, chitarra ed orchestra.
Residente in Italia dal 1996, TÓnia continua la sua intensa atti-vitÓ artistica come solista e camerista. Suona stabilmente in duo con il chitarrista Francesco Biraghi e collabora con diversi pianisti. Inoltre si presenta sovente in formazioni cameristiche anche come violista. Negli anni pi¨ recenti, al di lÓ della sua attivitÓ in Brasile e in Italia, si Ŕ esibita in diversi Paesi, come Israele, Ungheria, Spagna, Francia, Germania e Stati Uniti. TÓnia Camargo Guarnieri suona un violino Carlo Bergonzi del 1733.

Fonte: info ufficio stampa
Fonte: info artista (su richiesta potrebbe essere disponibile email per contatto, richiedere al sito)
Attenzione
: eventuali dati personali sono stati autorizzati alla pubblicazione direttamente dall'interessato.
Aggiornamento :
06/09/2008 http://www.concertodautunno.it/cur/camargot.html