Il barbiere di Sviglia.

Torna anche quest'anno l'appuntamento con l'opera lirica nella Villa Borrella di Grandate, organizzato per l'Amministrazione Comunale dal baritono Gianluca Alfano. Dopo il Trovatore dello scorso anno nel quale avere ricoperto il ruolo del Conte di Luna, Alfano si calerÓ in quelle di Figaro nella celebre opera di Rossini.

Amministrazione Comunale di Grandate
Domenica 5 luglio 2009 ore 21.00
L'opera in forma scenica
Gioachino Rossini
Il Barbiere di Siviglia
Personaggi:
LEONARDO COCON Il Conte d'Almaviva (tenore)
GIAMPAOLO VESSELLA Don Bartolo, dottore in medicina, tutore di Rosina (basso)
ILARIA TARONI Rosina (soprano)
GIANLUCA ALFANO Figaro, barbiere (baritono) 
YUTAKA TABATA Don Basilio, maestro di musica di Rosina (basso)
DARIA DEL FIORE Berta vecchia governante in casa di Bartolo (soprano)
PAOLO CAPELLI Fiorello, servitore di Almaviva (baritono)
OTTAVIO AONDIO Un ufficiale (baritono)
Ambrogio, servitore di Bartolo (mimo)

presso la Sede Municipale "Villa Franchi Borella"
via Como - Grandate (CO)
Coro Lirico Calauce diretto dal Maestro Glampaolo Vessella
Maestro concertatore al pianoforte: Francesco Miotti
Ingresso gratuito
In caso di maltempo, il concerto avrÓ luogo nella Sala Convegni della SocietÓ Artsana Spa Via Saldarini Catelli - Grandate


Opera a Grandate 2010 - Opera a Grandate 2009 - Opera a Grandate 2008


Alcune immagini della serata

A causa del tempo incerto la rappresentazione Ŕ stata spostata nella sala convegni della ARTSANA - CHICCO, ed Ŕ stata una ottima scelta visto che alle 23 si Ŕ scatenato il finimondo con forti rovesci d'acqua. Questo ha per˛ compromesso la regia studiata per Villa Borella e ci si Ŕ dovuti improvvisare nel nuovo spazio scenico.
La serata ha visto la partecipazione di un folto pubblico che ha fatto ritardare di circa mezzora l'inizio per sistemare nuove sedie.
Gli interpreti erano per il protagonista Gianluca Alfano, animatore ed ideatore della serata e il soprano Ilaria Taroni che lo scorso anno avevano interpretato (Conte di Luna e Leonora) nel Trovatore. Con loro ritornava Yutaka Tabata come Basilio.
Una delle punte della serata Ŕ stato il Don Bartolo che ci ha offerto il basso Giampaolo Vessella, molto corretto vocalmente e con una resa teatrale raffinata.


Sinfonia


Entrata di Fiorello e del Conte


Ecco ridente in cielo


Entrata di Figaro


Duetto Figaro e Conte



Se il mio nome


All'idea di quel metallo


Una voce poco fa


La calunnia


Dunque io son, duetto Rosina - Figaro


Dentr'oggi ??? ... pulisciti il bocchino


Duetto Bartolo - Rosina: A un dottore della mia sorte

Signorina un'altra volta quando Bartolo andrÓ fuori ...


Finale atto I Ei di casa ...


ATTO II


Per quanto io abbia chiesto nessuno lo conosce ...

Pace e gioia


Scena della lezione


Arrivo inaspettato di Don Basilio


Nella classica scena del taglio della barba si inserisce una nuova gag con Berta che si sostituisce a Don Bartolo che gira dietro alle spalle di Figaro per sorprendere gli amanti.


Scena di Berta


Temporale


La scala del balcone


Indietro ... fingesti amore .. per consegnarmi al Conte di Almaviva

Mirami il Conte di Almaviva sono io


Don Bartolo sottrae la scala del balcone

Presto andiamo via di qua ..


Arrivo del notaro ..

Insomma ho tutti i torti!!


 


torna all'indice dei fotoservizi

ai fotoservizi 2007

ai fotoservizi 2008

ai fotoservizi 2009

 

Servizio fotografico di Fabio Borsani

 

Realizzazione pagina web di Mario Mainino

torna alla pagina precedentemente consultata

www.concertodautunno.it
sito per i musicisti e gli amanti della musica classica, dell'opera lirica e del teatro a cura di Mario Mainino da Vigevano